Websites

Giovanna Fileccia

Terrasini

Sono l’inventrice di una nuova espressione artistica che io stessa ho denominato POESIA SCULTURATA: opere tridimensionali che dal 2013 creo prendendo spunto dalle mie poesie (in foto se ne intravedono quattro). Scrivo in italiano e in dialetto siciliano. Nonostante abbia iniziato a scrivere giovanissima, il mio percorso artistico è iniziato nel 2009 dopo una serie di studi e approfondimenti filosofici e letterari. In questi anni mi sono affermata come poetessa, scultrice, scrittrice, collaboratrice giornalistica, drammaturga, favolista, critico letterario, ideatrice e conduttrice di Laboratori Pensanti.
La vita di un artista è difficile a più livelli, sia dal punto di vista sociale che economico. Non mi sono mai arresa e oggi più che mai non voglio arrendermi. In questi anni con le mie opere tridimensionali di Poesia Sculturata ho allestito mostre personali in luoghi prestigiosi.
Oltre a occuparmi di Cucito Artistico, sono socia ALAB, organizzo recital, presentazioni e laboratori, recensisco e presento libri di autori emergenti. Sono spesso invitata in convegni e anche nelle scuole per parlare della Poesia Sculturata che richiama al rispetto dell’ambiente e al reimpiego dei materiali di scarto e di recupero, nonché al rispetto della Terra.
Dal 19 aprile 2020, in piena pandemia e quarantena, ho ideato e condotto la rubrica giornaliera #Tiraccontounlibro a cura di Giovanna Fileccia: 35 video in 7 settimane.

La casa editrice Ed. Simposium ha pubblicato i miei libri:
-Sillabe nel Vento (2012), La Giostra dorata del Ragno che tesse (2015), Marhanima, Testo poetico e opere tridimensionali di Poesia Sculturata (2017 con prefazione del compianto Assessore Sebastiano Tusa, già Soprintendente del Mare), Seta sul petto, per Alessandro che Di Mercurio aveva la forza e l’empatia (2020).
La Casa Editrice Scatole Parlanti-Alter Ego ha pubblicato il mio romanzo: “Oggetti in Terapia” (2019) Collana Voci.
Da anni mie poesie sono inserite in spettacoli teatrali diretti dal regista veneto Riccardo Michelutti e recitate al nord Italia da Rita Vita Marceca e Normanna Ferro.
Ho donato la Poesia Sculturata “Amore a due voci”, tratta dall’omonima poesia, a Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato a chiusura della mostra personale “EQUI - LI - BRIO?”; la stessa poesia è musicata e interpretata dall’artista torinese Antonia Piccirillo.
Sono stata Voce Narrante della VII edizione di Illustramente 2019 Palermo, con la fiaba inedita “Aneris e la sirena di sabbia” che ho scritto per l’occasione.
Nel 2019 a Milano, presso lo Studio Arti Sceniche di Sipario ho eseguito la lettura scenica del mio monologo inedito SCOSSA -vincitore del primo premio al concorso “Va in scena lo Scrittore” alla FUIS-Roma- SCOSSA l’ho interpretato anche nel 2018 a Terrasini presso Labirinti Ideali.

La mia email: sillabenelvento@gmail.com
"Segui la Giraffa": https://cucitoartisticoperlacasa.jimdo.com/

Contact Me

  • Email