Websites

Lord Ninni

Dalla finestra della mia stanza posso vedere un ritaglio di verde della foresta, mentre la luce del sole che sta scendendo sotto l'orizzonte batte dorata sui cristalli colorati appesi al soffitto, frangendosi in mille incorporee sfumature sulle pareti e sul pavimento.

Così simile al mio cuore, dove mille emozioni turbinano come in tempesta, lasciando la mia anima spossata e stranamente disabitata.

Così è.
Nulla si conclude e tutto vuole andare al di là delle inquietudini in nome di un legame unico e profondo che si chiama amore. Pertanto si continua a camminare in una direzione che non ti è totalmente evidenziata, che non può apparirti perchè camuffata da recite e orgoglio, dalla cattiva gestione dei dilemmi e dei problemi personali. Ma la marcia è sempre unidirezionale, verso te, nonostante tormenti e tribolazioni interiori. Il desiderio è sempre nominato ricongiungimento. Così avverranno gesti, ci saranno parole e soprattutto vedrai fatti, in tuo nome.
Tutto tende a tenerti, a non lasciarti andare, a non accettare che tu possa scomparire, perchè poi sarebbe disperazione e lì dove oggi scorgi posizioni forti, pensando che siano prova di determinazione e di scelte compiute, in realtà non c'è alcuna decisione presa, né scelta, ma solo navigazione a vista. Mentre certe sono le intenzioni di dimostrarti un altro pezzo. così sarà in un lasso di brevissimo tempo. E i tempi saranno sempre più brevi, perchè non c'è anima che si distacca, ci sono menti preoccupate, c'è unità nel profondo del cuore e solo sofferenza che vuole diventare amore.

Ci sono incontri emozionanti nella vita e non sempre si tratta di persone. A volte ci si innamora anche di un’opera d’arte, del suo modo di parlare direttamente al cuore, dello stupore che provi quando qualcun altro esprime così bene ciò che senti dentro di te da sempre.

E il corpo risponde, con un sospiro ed un senso di benessere profondo, perché sai senza bisogno di conoscere, perché ti senti compreso e ti senti a casa.