Patrizia Fausti

Sono quello che sono. Una donna, una bambina, una vecchia saggia, un'extraterrestre. Amo la vita anche se, a volte, fa brutti scherzi.
Penso che il mondo sia bello e vivibile solo nella sua meravigliosa diversità, e molteplicità.