Websites

pierfranci

Ostuni

Sono un bambino di dieci anni. Credo nella coincidenza e soprattutto nel caso. Io amo il caso! Buttate un numero. 1447? No, non può essere un numero primo. 7438? No, da zero a dieci. Tre? No, è primo. Quattro? Va bene. Ora tocca a te, tu, laggiù in fondo. Nove? Sì, non è primo. Oh, ma aspetta, esce un numero primo... Che ne dici di dieci? Ok. Quattordici. Ora tocca a me... uhm... vediamo: quattordici più sei... meno quattro... moltiplicato per quattromilaseicentoventitré... diviso quattromilaseicentoventidue... più pi greco... Ci sono! 19,145054358479451395104789640311.

Uno, due, tre, quattro, cinque, sei, sette, otto, nove, dieci... [...] diciannove. Tu no. Uno, due,... [...] diciotto, diciannove. Neanche tu.

Visto? Ecco perché mi piace il caso.